Bacche di Goji e Polisaccaridi LBP

Bacche di Goji e Polisaccaridi LBP

Riguardo le bacche di Goji e i polisaccaridi, riportiamo l’estratto di uno studio condotto dalla facoltà di anatomia dell’università di Hong Kong e pubblicato dalla prestigiosa rivista Nature. Lo studio riguarda gli effetti epatoprotettivi (a protezione del fegato), dei polisaccaridi contenuti nelle bacche di Goji (Lycium Barbarum) chiamati LBPS (Lycium Barbarum Polysaccharides).

 


 

La Steatosi Epatica Non Alcolica (Non Alcholic Fatty Liver Deasese) anche detta NAFLD è una malattia cronica metabolica del fegato che istologicamente assomiglia a condizioni come l’epatite e la cirrosi epatica indotte da alcol, si verifica a causa di uno stile di vita e sopratutto un alimentazione scorretta. Nei paesi occidentali la NAFLD colpisce il 20-40% della popolazione e ha il potenziale per essere la malattia più comune ai giorni nostri legata al fegato. La Steatopatite Non Alcolica o NASH è la forma più avanzata della malattia ed è caratterizzata dall’aumento dei depositi di grasso nel fegato, infiammazioni, fibrosi e stress ossidativo. Questa è la causa più comune di cirrosi inoltre può evolvere in carcinoma epatocellulare (tumore al fegato). Ad oggi ancora non sono molto chiari i processi di sviluppo di questa malattia, la teoria più accreditata considera l’insulinoresistenza un primo step per l’insorgere dell’affezione, inducendo un accumulo di lipidi negli epatociti e conseguente stress ossidativo, infiammazioni, fibrosi e apoptosi. Di recente alcune sostanze naturali compresi i derivati di alimenti e bevande sono state studiate per i loro effetti protettivi sul fegato.

I Polissaccaridi Lycium Barbarum (LBPs) delle Bacche di Goji sono una frazione liquida estratta dal Wolfberry, il frutto della pianta della medicina tradizionale cinese Lycium Barbarum o Bacche d Goji. In Cina le Bacche di Goji sono state usate per secoli perchè considerate avere effetti benefici sulla salute del fegato e degli occhi. Negli ultimi dieci anni i polisaccaridi LBP delle bacche di Goji sono stai studiati per gli effetti terapeutici sulla salute umana. Come potenti antiossidanti, i polisaccaridi delle bacche di Goji sostengono i biomarcatori biochimici dell’organismo, proteggono il corpo dalle intossicazioni chimiche e da stress fisico sopprimendo i processi di ossidazione. Nelle colonie di cellule tumorali i polissaccardi del Goji hanno inibito la proliferazione cellulare arrestando il ciclo nella “fase S” di sintesi (momento del ciclo cellulare durante il quale si duplica il materiale genetico). Molti studi di ricerca hanno dimostrato l’effetto antinvecchiamento cellulare e neuroprotettore dei LBPs sia in vitro (in provetta) che in vivo. Sebbene recenti studi hanno rivelato come i polisaccaridi delle bacche di Goji attenuano i danni epatici condotti dall’alcol, i contenuti lipidici e lo stress ossidativo; la conoscenza dei meccanismi protettivi attraverso i quali i polisaccaridi intervengono sul fegato non sono ancora molto chiari, ma funzionano.

L’articolo completo “I Polisaccaridi del Lycium Barbarum proteggono il fegato dalla Steopatite non Alcolica” potete leggerlo in lingua inglese nella sezione Nutrition and Diabetes della rivista online Nature.com

Related Products

Comments

comments

0

Your Cart